Come vestirsi per un provino attoriale

Come vestirsi per un provino attoriale? Il tema dell’outfit giusto per ogni occasione oggi è più discusso che mai, ormai i social ci bombardano di immagini di ragazze perfette per ogni momento o evento della giornata!
Per sapere come vestirsi nel modo giusto di fronte ad una giuria attoriale bisogna prima di tutto essere consapevoli del fatto che verrete giudicati a primo impatto per ciò che avete scelto di indossare, quindi la cosa migliore da fare è restare il più neutri possibile!
Cosa si intende per neutri? Come vestirsi per un provino attoriale neutri?
Beh a livello di colori parliamo di tonalità che spaziano dal nero al bianco passando per il grigio, va bene un sabbia, un tortora o un blu, ma mai usare colori fluo, colori sgargianti o, peggio ancora, scintillanti!
Per i modelli la scelta migliore da fare per vestirsi in maniera adeguata ad un provino è indossare ciò che di più comodo avete nell’armadio: non parlo per forza di una tuta, ma sicuramente indossare indumenti che favoriscano il movimento è la scelta più azzeccata. Non sapete ancora cosa vi aspetta, cosa decideranno di farvi fare, forse avete solo imparato a memoria il vostro monologo (oltretutto stando fermi!) ma state certi che un provino serio non si limita a quello!
Vestirsi quindi con un pantalone morbido, che permetta dei movimenti fluidi, è la cosa migliore a cui potete abbinare su una tshirt o una blusa, una canotta se fa caldo (ma non puntate sulla scollatura per carità! Una giuria di attori non ha certo bisogno di fare dei provini per vedere un decolletè!).
La scarpa dovrà essere comoda ovviamente, anche se, consiglio per i più audaci, non c’è niente di più comodo e favorevole alla concentrazione che stare scalzi!
Trucco leggero, quasi acqua e sapone. I capelli naturalmente sciolti o legati al volo per comodità.
Una giuria attoriale, composta in primis dal regista e dallo sceneggiatore, non ha mai interesse a giudicare il vostro livello di eleganza, di bellezza estetica o di bravura nell’abbinare i colori: ricordate che conta solo l’emozione che siete in grado di trasmettere, ciò che avete dentro; il vostro corpo, e quanto ad esso legato, è solo un contenitore di emozioni!

Se interessati al mondo attoriale leggete questo articolo: Come fare l’attore di teatro.